For all orders outside ITALY, please click here

skip to Main Content
Cerniera Lampo – Zip

Cerniera Lampo – Zip

Merceria CHERI dopo tanti anni di esperienza ha scelto vendere solo cerniere di qualità. A nostro parere la qualità in questione si chiama YKK. Disponibili lampo spirale, lampo metallo, lampo plastica, lampo fisse e lampo divisibili.

[button link=”http://www.merceriacheri.com/categoria/cerniere-lampo-zip/” color=”green” text=”Vai al negozio sezione Cerniere lampo (zip)”]

 

Struttura della cerniera lampo

Parti della cerniera lampo

  1. parte superiore
  2. due fermi metallici
  3. uno o due cursori
  4. tiretto
  5. due fettucce di tessuto
  6. parte centrale (catena) con la spirale in nylon o i denti, metallici o plastici
  7. un fermo metallico nella versione chiusa inferiormente (a destra la versione divisibile con: spillo, coppa e rinforzo)
  8. parte inferiore
  9. larghezza della fettuccia
  10. spillo
  11. coppa
  12. rinforzo

Le cerniere sono composte da denti in nylon, metallo o plastica, attaccati a due fettucce, durante la chiusura i denti si inseriscono esattamente uno nell’altro.
All’apertura e alla chiusura provvede il cursore che viene mosso utilizzando il tiretto. All’interno del cursore si trova un percorso ad Y con un’angolazione tale da permettere, durante lo scorrimento in un senso o nell’altro, l’incastro o l’apertura dei denti.
La cerniera lampo è delimitata agli estremi da “stop” che impediscono la fuoriuscita del cursore.

Misure 

Le lampo vengono prodotte in diverse misure:

  • piccola = parte centrale 3 mm / 4,2 mm,
  • media = parte centrale 5,8 mm / 6,4 mm
  • grande = parte centrale 8 mm
  • maxi = parte centrale oltre 10 mm
  • Manutenzione 

    Una soluzione per ovviare allo scorrimento difficoltoso di cerniere nuove (di norma solo quelle metalliche) consiste nello strofinare un po’ di cera di candela sui denti, oppure ungere l’interno del cursore con una piccolissima quantità di grasso al silicone. Nel caso la cerniera rimanga aperta dopo il passaggio del cursore, retrocederlo con precauzione al punto iniziale, quindi schiacciarne leggermente la base (la radice del percorso ad Y) con una pinza a becco e ritentare la chiusura. Nel lavaggio in lavatrice si deve chiudere la cerniera per evitare che si deformi rendendo poi difficoltosa la chiusura.

This Post Has One Comment
  1. Ci servono urgentemente cerniere da 10 cm per collegare ,tra di loro teli in fibra di carbonio per la realizzazione di casseri a perdere grazie per l,aiuto Bruno Buccellato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close search
Back To Top
×Close search
Cerca